Il Progetto LIFE+ GLEE

Solvay è impegnata nello sviluppo di un’innovativa tecnologia produttiva a base acquosa con lo scopo di eliminare il solvente tossico NMP, ridurre i costi di produzione e migliorare le prestazioni e la durata delle batterie al litio.

  GLEE-project-logo

Introduzione al Progetto LIFE+ GLEE

Il Progetto LIFE+ GLEE ha l’obiettivo di sviluppare e dimostrare una tecnologia sostenibile per la produzione di batterie al litio che elimini l’utilizzo di NMP, un solvente tossico tradizionalmente utilizzato nel processo di produzione di batterie ricaricabili al litio, grazie ad una tecnologia alternativa che consenta la realizzazione di binders a base acquosa. 

I vantaggi, oltra all’eliminazione dei rischi tossici, includono la riduzione dei costi di produzione legati ai processi di recupero e ri-purificazione dell’NMP. LIFE+ GLEE è un progetto supportato dalla Commissione Europea attraverso lo strumento finanziario della Comunità Europea LIFE.

GLEE-project-overview_IT-01GLEE-project-overview_IT-02   

GLEE-project-overview_IT-03GLEE-project-overview_IT-04

L’obiettivo è dimostrare che le batterie al litio create utilizzando l’innovativa “Electroless Cathode Coating Technology” (ECCT) e un processo di produzione sostenibile, risultano più performanti rispetto alle batterie al litio tradizionali. L’efficacia di questo processo alternativo, in particolare per veicoli elettrici, sarà dimostrata grazie allacostruzione di un impianto pilota di produzione di materiali per batterie al litio presso il Centro Ricerca di Solvay Specialty Polymers a Bollate, Milano. L’impianto pilota produrrà Cathode Active Materials (CAM) in condizioni industriali, disponibili per valutazione da parte di produttori di batterie e organizzazioni di ricerca. Il suo completamento è previsto per il secondo trimestre 2015, in concomitanza con l’inizio di Expo Milano 2015.
 

GLEE-Project-timeline_IT-01

Il mercato delle batterie al litio

Ci sono due fattori principali dietro l’enorme successo delle batterie al litio. Il primo è legato alla continua evoluzione dei dispositivi quali telefoni cellulari, laptops e tablets, che richiedono nuove batterie dall’elevata potenza e capacità di immagazzinamento. Il secondo fa capo alla crescente richiesta di energia e alla necessità di un maggior utilizzo di risorse pulite per poter far fronte al problema dell’inquinamento legato all’aumento di CO2 nell’atmosfera. Il sogno di una completa sostituzione di veicoli a combustione con modelli elettrici o ibridi, è vincolata allo sviluppo di sistemi di immagazzinamento energetico adatti. 

Le batterie al litio sono le prime candidate a questo utilizzo, grazie ai molti vantaggi offerti rispetto alle tradizionali batterie ricaricabili. In pratica, sono molto più piccole e leggere rispetto alle batterie al Nickel Cadmium (Ni-Cd) e Nickel metal hydride (Ni-MH), offrendo in più una maggiore densità energetica e maggiore potenza.  

Questo spiega per quale motivo le batterie al litio ricevono una grande attenzione sia a livello di ricerca che applicativo. 

Attualmente il solvente NMP è utilizzato nella produzione del catodo. L’NMP è tossico e dannoso per la salute umana. Il regolamento REACH dell’Unione Europea incoraggia la progressiva sostituzione di questo solvente in tutte le applicazioni. 

Il Team & Eventi

Il Team

Il Team
Steering CommitteeIl Progetto LIFE+ GLEE è supervisionato da un Comitato Esecutivo composto da 4 Senior Managers tra Solvay Specialty Polymers e Solvay Corporate
Project ManagerMaurizio Biso (Lithium-Ion Batteries Researcher) è il responsabile di LIFE+ GLEE. Questo progetto fa parte della piattaforma globale “Solvay Open Innovation” che si pone l’obiettivo di assicurare l’equilibrio tra i risultati tecnici e le azioni di collaborazione e comunicazione
Process DevelopmentIl responsabile del “New Technology Development Lab” e l’inventore della tecnologia GLEE rappresentano, insieme alla loro squadra, le competenze specifiche del progetto legate allo sviluppo del processo e al funzionamento dell’impianto. Seguendo un approccio di Open Innovation, il Team lavora a stretto contatto con il Politecnico di Milano per portare un valore scientifico aggiuntivo alla tecnologia GLEE  
TechnologyUn gruppo di ingegneri ha il compito di portare questa tecnologia dal laboratorio a condizioni di sviluppo su scala industriale. Sotto la loro responsabilità ricadono la pianificazione di un numero di misure sostenibili per minimizzare l’impatto ambientale del Progetto 
Testing & QualityQuesto Team contribuirà alla valutazione degli output dell’impianto pilota e all’interazione con laboratori esterni per validazioni indipendenti. In aggiunta sarà responsabile delle relazioni tra il progetto LIFE+ GLEE e le molteplici inizitive Europee legate alle batterie al litio  
Engineering & InfrastructureDiversi professionisti lavorano alla realizzazione del nuovo impianto pilota GLEE
Monitoring Un comitato specifico avrà il compito di valutare l’impatto ambientale ed il “Carbon Footprint” del Progetto
CommunicationFondamentale è la necessità di comunicare costantemente e in modo completo con un ampio gruppo di stakeholders. Il Gruppo di Marketing e Comunicazione lavora a stretto contatto con il Team LIFE+ GLEE per garantire visibilità e supporto durante tutte le fasi del Progetto
Public Relations Un’attenzione particolare è rivolta al coinvolgimento dei vari stakeholders durante tutte le fasi del Progetto

Eventi

Di seguito una lista di conferenza ed eventi in cui è stato presentato il Progetto LIFE+ GLEE:

EventiLuogoDownload
224th Electrochemical Meeting
(ECS Meeting)
San Francisco (CA), Stati Uniti d’America, Ottobre 2013
225th Electrochemical Meeting
(ECS meeting)
Orlando (FL), Stati Uniti d’America, Maggio 2014
226th Electrochemical Meeting
(ECS meeting)
Cancun, Messico, Ottobre 2014
Fluoropolymer 2014 Conference
(ACS Division of Polymer Chemistry)
San Diego (CA), Stati Uniti d’America, Ottobre 2014
Battery ExhibitionTokyo, Giappone, Febbraio 2015Poster
MAT4BAT summer schoolLa Rochelle, Francia, Giugno 2015Poster
21st ISFC and ISoFT15 ConferenceComo, Italia, Agosto 2015
Batteries ConferenceNizza, Francia, Ottobre 2015Poster
3rd National Conference on Sustainable Chemistry Organized by FederchimicaMilano, Italia, Dicembre 2015